Una disarmata umanità

cofine

Assunta Finiguerra, U vizzje a morte. Poesie 1997-2009, Roma, Edizioni Cofine, 2016

Il volume raccoglie alcuni inediti di questa poetessa singolare, nata a San Fele (Potenza) nel 1946 e prematuramente scomparsa nel 2009 proprio nel paese natale. Nelle poesie  ritroviamo la voce risentita, ma anche di disarmata umanità propria di questa autrice, che interroga, afferma nel dialetto del suo piccolo paese lucano la tangibilità e l’energia delle cose, uno straziante desiderio di vita, che concerne a fondo l’essere umano.