Chi siamo

Corso Italia 7, il titolo della rivista, diretta da Daniela Marcheschi, è un luogo immaginario dello spirito. Un topos letterario telematico, la cui semplicità del titolo deriva dal fatto che ovunque, in Italia e fuori dai confini nazionali, esiste una via, un viale, un corso o una piazza in cui si evoca l’Italia. Il numero 7 è stato scelto, non solo perché ci piaceva per semplice gusto individuale, ma perché sette sono anche i giorni della settimana. Abbiamo pensato così di partire dalla quotidianità, dalla concretezza della vita, attraverso un luogo  in cui ci si trova e confronta per dare forma e corpo a uno spazio tutt’altro che separato di civiltà letteraria, quella che è costruita ogni volta da chiunque parli con qualcun altro di letteratura in rispetto e passione, ossia credendoci.

Nell’età in cui bisogna essere scrittori, critici, studiosi, traduttori europei di lingua italiana, Corso Italia 7 è una rivista internazionale plurilingue, che nasce con l’intento di far meglio dialogare la letteratura italiana e le sue tradizioni con quelle delle altre culture europee e internazionali, a dimostrazione che, se una parte del paese è ripiegata in se stessa ed inerte, un’altra è ben viva e aperta a orizzonti nuovi.

Corso Italia 7 è il supplemento culturale di Olio Officina Magazine, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano, n. 326 del 18 ottobre 2013.
Direttore responsabile: Luigi Caricato
Direzione e redazione: Via Francesco Brioschi, 86 – 20141 Milano
Tutti i diritti sono riservati – Per comunicazioni: redazione@olioofficina.it

 

Lascia un commento